VERNISSAGE + 50 SCULTURE IN CITTÀ TRA MEMORIA E PASSATO

A cinquant’anni dalla mostra Sculture nella città, evento importante e significativo per la storia della scultura contemporanea, la città di Spoleto vuole celebrare e festeggiare la scultura contemporanea attraverso i lavori di circa cinquanta artisti italiani che esporranno tra Palazzo Colligola Arti Visive e vari luoghi della città.

All’interno del Palazzo saranno ospitate tre grandi mostre personali, diversi progetti speciali, oltre al nuovo spazio dedicato a giovani artisti, associazioni culturali, fondazioni, realtà individuali: Collicolab.

Per le viuzze di Spoleto, nei musei e nei palazzi storici della città verranno sviluppate tre mappe: una di carattere storico dedicata alle immagini fotografiche del 1962, una seconda sempre a sfondo storico rivolta al riposizionamento di alcune opere del 1962 nei luoghi originari, oltre alla creazione di un archivio con materiali storici del progetto, una terza di impronta contemporanea in cui dieci artisti esporranno le loro opere scultoree nei luoghi più suggestivi della centro storico.

La manifestazione nel 1962 fu un avvenimento unico che relazionò mise in relazione una città storica come SPOLETO  con le visioni dei più grandi scultori del Dopoguerra.
+50 vuole mantenere vivo il ricordo riflettendo sull’ espressione della scultura contemporanea.
Una mostra “diffusa” nella cittadina di Spoleto, tappe all’interno ed esterno di sedi istituzionali e luoghi evocativi, innovazione e memoria storica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Login with:
Powered by Sociable!